lunedì 5 maggio 2008

Nel segno della Donna Ragna


L'incontro, improvviso e folgorante, è avvenuto alla recente edizione del Napoli Comicon 2008.
Se ne stava adagiata su una pila sterminata di tascabili erotici "tuttiauneuro" contenuti in uno scatolone. Non ho avuto esitazioni e l'ho presa al volo, senza ripensamenti. Un po' perchè ne ho spesso sentito parlare senza poterne mai stringere un albo tra le mani, un po' perchè uno come me non poteva lasciarsi sfuggire una chicca del genere!
È quindi nel segno della Donna Ragna che nasce questo blog, quasi a sottolineare quello che (probabilmente) sarà, ossia il luogo dove dalla memoria riemergono i fumetti dimenticati, quelli "di culto", quelli misconosciuti. Ma ci sarà spazio anche per parlare del fumetto contemporaneo, delle curiosità scovate in rete, delle cose che scrivo, di autori e personaggi che amo.
Intanto, qualora voleste saperne di più sulla Donna Ragna, vi segnalo questi link:
Presto un mio approfondimento sul tema...

16 commenti:

Paolo ha detto...

Grande Andreolo! :) Lunga vita al tuo blog!!

Paolo Garrone

Davide ha detto...

vergogna!

che schifo!!!

alberto ha detto...

che bei ricordi...
mai come "penocchio", però
:)

Salvatore ha detto...

Ciao Andrea in bocca al lupo per il blogghe!! e viva penocchio

Larsoniana ha detto...

benvenuto nel globo blòggheo!

ahhhhhh la donna ragnaaaaaaa...

Andrea Leggeri ha detto...

Grazie a tutti!!! ;)

Davide ha detto...

ps notevole il commento nel link che hai messo

"Copyrights exist even in Italy, and very soon La Donna Ragna was forced to change her name and image."

mietiamo successi in tutto il mondo...

Davide ha detto...

HAIKU TIME!


il ragno tesse tela fitta
oppure è una tarantola
mi morde, porca puttanola!



del Maestro
Tu Ci Fai

allievo del Maestro
Tu Ci Sei

luigi ha detto...

In bocca al lupo per il blog :D

Michelina ha detto...

ANDREUSSISSIIIIOOOOOOOOOO!!!
O anche Saponettaaaaaaaaa!!!!!!
Ma va là che bello che sei!
(posso abbondare coi punti esclamativi?)
"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"!
fantastico trovarti sul mio blogghetto...sniff sob...commoSSione. Lo sai che noi donne incinte siamo emotive. Eh!
Baci belli-belli.

Andrea Leggeri ha detto...

Ciao Miguelitaaaaaaaa!
Ti scrivo ;)

ViValdo ha detto...

la donna ragna... nel senso di una donna tirchia?! °__°

gwwqsme! (a tutti quanti)

Andrea Leggeri ha detto...

@ Vivaldo
Ragna proprio nel senso di aracnide, anzi porno-aracnide!!!
Come ho promesso, presto (presto?) dettagli su questo delirante fumetto!

Enrico Teodorani ha detto...

E' molto più facile esaltarsi per 'La Donna Ragna' se uno non l'ha effettivamente mai visto e ne ha solo sentito parlare: qualitativamente faceva proprio cagare (anche se su alcuni numeri le chine erano di Marcello Toninelli). Ci sono ben altri tascabili porno che invece erano dei misconosciuti gioiellini e che meriterebbero una riscoperta...

Andrea Leggeri ha detto...

Ciao Enrico!
Ovviamente il mio "entusiasmo" per la Donna Ragna è del tutto ironico. È un fumetto decisamente rozzo, ma interessante proprio per la sua assurdità e pochezza. Provo una sorta di affetto nei confronti di prodotti come questo...
Concordo del tutto sul valore di alcuni tascabili sexy, tema sul quale tornerò a breve ;)

sexy ha detto...

聊天室,豆豆聊天室,哈啦聊天室,尋夢園聊天室,聊天室尋夢園,080中部人聊天室,080聊天室,080苗栗人聊天室

情趣用品,情趣,情趣商品,愛情公寓,情色,情色貼圖,色情小說,情色小說,情色文學,色情,做愛,寄情築園小遊戲,色情遊戲,AIO交友愛情館,AIO,色情影片,情色網,微風成人,嘟嘟成人網,成人,18成人,成人影城,成人圖片,成人貼圖,成人圖片區,成人文章,成人小說,成人電影,麗的色遊戲,自拍,A片,AV女優,AV,A漫,視訊交友網,視訊,視訊交友,免費視訊聊天室,免費視訊,視訊聊天,視訊聊天室,UT聊天室,聊天室,豆豆聊天室,哈啦聊天室,尋夢園聊天室,聊天室尋夢園,中古車,二手車